fbpx

Come stampare etichette adesive: la guida

Come stampare etichette Adesive

Le etichette adesive possono avere diverse applicazioni: utili per creare e personalizzare le etichette di vino o liquori, sono ottime anche per altre applicazioni ad esempio su prodotti o realizzazioni artistiche personali. Insomma, sono davvero molti i modi in cui possono essere utilizzate, ma come creare e stampare le etichette adesive? Quali software e programmi utilizzare? Ecco alcuni consigli.

Creare etichette con Openoffice

Open Office è un programma che presenta diversi elaboratori, tra i quali si trova anche quello di testo che tra i suoi template presenta un layout per creare delle etichette. Per creare le etichette con Open Office bisogna semplicemente scaricare il programma e procedere all’apertura del software e l’uso dell’elaboratore di testo.

Questo software presenta. all’interno dell’elaboratore di testi ,vari layout che si possono utilizzare per creare volantini, flyer, brochure e altre etichette. Naturalmente in questo caso bisogna creare da soli o comunque scaricare le immagini online, dopo di che si deve pensare al testo, inserirlo bene e con il giusto formato e carattere all’interno dell’immagine dell’etichetta. Openoffice dunque è una buona opportunità che presume però dimestichezza con lo strumento e avere anche un occhio grafico.

Labeljoy: il software facile e veloce

Un altro software che può essere utilizzato per riuscire a creare le etichette adesive in modo semplice e veloce è Labeljoy,  pensato per riuscire a creare delle etichette in grado di stupire ospiti, clienti o amici. Questo software dev’essere scaricato sul computer per riuscire a realizzare le etichette per il proprio prodotto. Uno dei principali vantaggi di questo programma è la sua semplicità d’utilizzo, l’interfaccia è molto chiara e si può comprendere come utilizzarla semplicemente navigando al suo interno e leggendo le opzioni che offre.

Un altro vantaggio di Lebeljoy è dato dalla presenza di innumerevoli layout e design che aiutano anche i meno esperti a realizzare un’etichetta professionale con le giuste misure e con le dimensioni adeguate al prodotto a cui si andranno ad applicare. Un software come Labeljoy è un aiuto fondamentale per i principianti e per chi ha bisogno di creare un design accattivante e una bella etichetta senza dover avere troppe nozioni di grafica.

Etichette vino personalizzate

Le etichette vino personalizzate, secondo quanto riportato dalla normativa, possono essere create a patto che seguano alcune regole specifiche e che s’inseriscano alcuni dettagli necessari a rendere la bottiglia conforme alla vendita e alla distribuzione. Ad esempio, le etichette vino personalizzate devono riportare: designazione della categoria del prodotto, eventuale fregio DOP o IGP se presente, valore alcolemico effettivo, luogo di provenienza del vino e delle uve. Rispettando tutti i criteri previsti dalla normativa è possibile realizzare da sé delle etichette vino personalizzate, le quali devono contenere tutti i dati previsti dalla legge.

Sul fronte possono avere un aspetto unico, con immagini personalizzate, grafica innovativa, colori diversi dal solito ecc. Insomma, la parte grafica è a discrezione di chi la realizza ma la parte tecnica e descrittiva deve obbligatoriamente riportare alcune specifiche voci, per rendere l’etichetta a norma.